Belotti per la riconferma, Icardi per riscattarsi: Torino-Inter è roba da bomber

Belotti per la riconferma, Icardi per riscattarsi: Torino-Inter è roba da bomber

Ecco come arrivano alla sfida i due attaccanti

di Donato Cerullo, @donatocerullo

La sfida in programma domenica alle 12:30 tra Torino e Inter sarà l’occasione per vedere all’opera Belotti contro l’argentino dopo un recupero infrasettimanale che ha fatto rialzare la cresta al Gallo e ridimensionato la stagione stratosferica del capitano nerazzurro.
Il granata ha realizzato una tripletta contro il Crotone, mentre Icardi ha fallito due grosse occasioni nella stracittadina contro il Milan, che però non ha ridimensionato gli obiettivi della squadra di Spalletti nella corsa Champions.
Il classe ’93 di Calcinate vive la stagione più sfortunata da quando veste la maglia del Toro: un brutto infortunio gli ha impedito di prendere parte a 8 delle gare in campionato dei granata e questo ha inciso anche sul suo rendimento in campo, dove ha realizzato “solo” 9 reti, a dispetto delle 26 messe a segno nella scorsa stagione. Questo ha condizionato la stagione della squadra di Mazzarri, che si trova a 9 punti dalla qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.
L’attaccante di Rosario invece sta attraversando un grande momento di forma: 24 gol in campionato, pronto a superare il record di marcature con la maglia dell’Inter in una sola stagione (lo scorso anno a questo punto del campionato era a 24 reti) ma dovrà riscattarsi dopo la brutta prestazione di mercoledì nel derby contro il Milan e soprattutto dovrà superare la delusione per le due grosse occasioni fallite, di cui una nei minuti di recupero.

 

LEGGI ANCHE – Nuova maglia Inter 2018/2019: ecco le prime immagini

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI VALU IN ALLENAMENTO CON LA MAGLIA DEI 100 GOL DI ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy