Mercato – Inter, assalto a Berardi. Pronti 25 milioni e con il ‘no’ alla Juve potrebbe diventare un idolo

Mercato – Inter, assalto a Berardi. Pronti 25 milioni e con il ‘no’ alla Juve potrebbe diventare un idolo

L’offerta di 25 milioni al Sassuolo è reale come lo è anche la volontà del giocatore di trasferirsi a Milano

intervista carnevali

L’Inter prosegue con decisione nella trattativa per Domenico Berardi, esterno del Sassuolo  su cui la Juventus ha un diritto di prelazione a 25 milioni. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’offerta di 25 milioni di cui si parla in queste ore verrà formalizzata e la trattativa potrà entrare nel vivo. Il Sassuolo preferirebbe, avendo ceduto anche Vrsaljko all’Atletico Madrid, non privarsi anche di un altro big ma la volontà del giocatore, che vuole vestire a tutti i costi la maglia nerazzurra, può risultare decisiva. Ecco le parole del quotidiano:”Dopo avere detto no alla Juventus, che ha una prelazione proprio a 25 milioni, Berardi potrebbe impuntarsi col patron Giorgio Squinzi solo se Di Francesco prima ne capisse e assecondasse la voglia di misurarsi in un grande club. L’Inter resta una tentazione molto forte. Berardi ha capito che giocherebbe comunque l’Europa League (e non dai preliminari), con la certezza di misurarsi in una piazza importante. E la semi garanzia di una maglia da titolare. Nel 4-2-3-1 che ha in mente, Mancini infatti sarebbe entusiasta di utilizzare Domenico largo a destra, con la possibilità di accentrarsi per sfruttare il suo mancino chirurgico. Un giocatore di grande prospettiva e con almeno 15 gol a stagione nelle gambe. Quelli che all’Inter sarebbero serviti come l’ossigeno lo scorso anno. Arrivare poi a Milano dopo aver rifiutato la Juventus e la Champions League ne farebbe un idolo sicuro dei tifosi nerazzurri. Malgrado proprio all’Inter Berardi abbia già segnato un gol in ciascuna delle ultime due stagioni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy