Bergomi: “De Boer ascolta solo i suoi collaboratori”

Bergomi: “De Boer ascolta solo i suoi collaboratori”

L’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi è critico col modus operandi del tecnico olandese Frank de Boer

Tiene ancora banco la questione Frank de Boer. In attesa di conoscere di più sul suo destino, Beppe Bergomi, ex capitano dell’Inter ed ora autorevole voce di Sky Sport, solleva una critica al tecnico olandese: “Ora c’è una struttura societaria ben definita, c’è un presidente, che pur arrivando da lontano ha il 30 per cento delle azioni. C’è un ds come Ausilio, poi c’è Gardini e la bandiera Javier Zanetti. Questi ultimi credo che vorrebbero incidere di più dal punto di vista tecnico, magari consigliando De Boer. Invece sembra che il tecnico olandese voglia ascoltare solo i suoi collaboratori più stretti. Chi ha scelto De Boer? Io so che è stata una scelta di Thohir”.

JOVETIC SHOW, CHE GOL IN ALLENAMENTO

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy