Bergomi: “Per vincere Mancini deve trovare un modulo definito”

Bergomi: “Per vincere Mancini deve trovare un modulo definito”

allenamento empoli-inter

Lo Zio Beppe Bergomi, ospite insieme a Francesco Toldo al Padiglione Expo Indonesia, è intervenuto ai microfoni di Inter Channel per parlare di questa “nuova” Inter costruita da Roberto Mancini e del prossimo impegno contro la Juventus:

“Non è facile preparare un partita così importante come Inter-Juve durante la sosta per le Nazionali. Bisogna lavorare sulla parte tattica. Modulo giusto per l’Inter? È difficile, penso che si debba lavorare più per principi di gioco: Mancini deve trovare uno schieramento definito, la storia dice che è questa la formula giusta per vincere. Il giocatore che mi ha entusiasmato di più? Dico Perisic, è un giocatore che mi piace: è duttile, anche se preferisce partire dall’esterno per accentrarsi. Anche la fase difensiva è migliorata quest’anno, gli acquisti sono giusti. Penso che ci voglia pazienza per Kondogbia, la Serie A è diversa dagli altri campionati e bisogna dargli il tempo di adattarsi. Di Felipe Melo ci sono rimaste in testa alcune forzature che ha fatto in passato nel nostro campionato, poi noi italiani siamo bravi a dare delle etichette; ora, invece, abbiamo visto che è un giocatore di carattere ed è un elemento importante per il centrocampo nerazzurro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy