Bergomi: “All’Inter serve serietà ed esperienza: Mandorlini sarebbe il più adatto come tecnico”

Bergomi: “All’Inter serve serietà ed esperienza: Mandorlini sarebbe il più adatto come tecnico”

L’ex bandiera nerazzurra è convinto che il suo ex compagno di squadra sarebbe il tecnico ideale per gestire l’Inter in questo momento così delicato

intervista bergomi

Il futuro di de Boer all’Inter è sempre a rischio e per la sua sostituzione sono già stati proposti diversi nomi tra cui quelli di Pioli e Guidolin. Beppe Bergomi, invece, è convinto che il tecnico più adatto per guidare la squadra nerazzurra in questo momento sia Mandorlini. Ecco le sue parole a Top Calcio 24: “Ieri sera negli studi ‘Sky’ è nato tutto come uno scherzo, poi si è andati un po’ troppo in là. Mi conoscete, non mi piace molto scherzare su certe cose. Non volevo sentirne più, per questo volevo che si chiudesse subito la trasmissione. So come ragionano all’Inter, non possono più sbagliare allenatore. Cercheranno un tecnico esperto, con più esperienza rispetto alla mia. De Boer credo che abbia avuto il tempo sufficiente per esprimere le sue doti e, se dovessi fare un nome al suo posto, farei quello di Mandorlini: lo metterei davanti a Pioli e Guidolin. Mandorlini è stato un mio compagno, so come allena e qual è il suo carattere. All’Inter serve più serietà, organizzazione e secondo me lui sarebbe l’allenatore adatto“.

L’ex bandiera nerazzurra si sente, invece, pronta per un ruolo a livello dirigenziale: “In questo campo sono meno in imbarazzo, mi sentirei pronto. Però in società c’è già una grande bandiera come Zanetti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy