Bergomi storce il naso: “Pensavo che il gioco decollasse ma non è stato così”

Bergomi storce il naso: “Pensavo che il gioco decollasse ma non è stato così”

intervista bergomi

Attraverso le colonne de La Gazzetta dello Sport l’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi ha esposto tutti i suoi interrogativi riguardanti lo stato attuale dell’Inter: “La solidità difensiva e la fisicità del centrocampo non possono essere svanite all’improvviso, però, fin dall’inizio del campionato, questa squadra ha vinto spesso segnando una sola rete, dando l’impressione di camminare su un filo sottilissimo. Mi aspettavo dei miglioramenti, ma all’ Inter il gioco non è mai decollato quest’anno. E alla lunga tutto questo si traduce in un difetto. Magari qualche giocatore si può cambiare valutando le condizioni fisiche, ma ci dev’essere un’ossatura di 6-7 elementi su cui costruire ogni settimana la squadra.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy