Berti: “L’Inter può andare lontano in Europa, ma servono acquisti”

Berti: “L’Inter può andare lontano in Europa, ma servono acquisti”

di

A fare il punto della situazione sulla sua amata Inter è stato oggi Nicola Berti (tra l’altro ex giocatore anche della Fiorentina) ai microfoni di TMW, che così ha analizzato il momentaccio dei nerazzurri: “Per cercare di portare avanti la stagione servono degli innesti di qualità a gennaio. Anche se in inverno i grandi campioni non si muovono è possibile trovare giocatori utili al progetto tattico di Ranieri. Il campionato è un po’ sfuggito di mano, ma in Europa possono andare lontano“.

Non poteva mancare un parere sulla sfida di stasera contro la Fiorentina: Sarà un match interessante, spettacolare. Da una parte ci sarà l’Inter che non può più perdere punti e dall’altra una Fiorentina che ha rialzato la testa ed è pronta a ripartire”.

Infine il suo punto di vista sul “caso Milito”: “Lo scorso anno ha avuto numerosi problemi fisici che ancora adesso lo stanno condizionando. Come calciatore però non si può discutere: fra Italia e Spagna ha dimostrato di essere un grande campione. Sono convinto che si ritroverà, la condizione c’è, serve solo recuperare la confidenza con il gol. Secondo alcuni è un giocatore finito? Non scherziamo, può dare ancora molto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy