Bini: “Icardi? Lo avrei venduto già sei mesi fa, è un giocatore che caratterialmente crea problemi”

Bini: “Icardi? Lo avrei venduto già sei mesi fa, è un giocatore che caratterialmente crea problemi”

L’ex calciatore nerazzurro Graziano Bini ha parlato in esclusiva ai microfoni di Maracanà, programma di RMC Sport

di Luca Tagliabue
L’ex calciatore nerazzurro Graziano Bini ha partecipato nel pomeriggio a ‘Maracanà’, trasmissione di RMC Sport in cui ha rilasciato alcune dichiarazioni su due temi caldi del mercato nerazzurro: l’arrivo di Radja Nainggolan e la questione legata al rinnovo o all’eventuale cessione del capocannoniere di Serie A e capitano Mauro Icardi. Queste le sue parole:
“Nainggolan lo conosco abbastanza bene, l’ho portato al Piacenza quando aveva 16 anni. È una mezzala classica ma può fare anche il trequartista. Con Spalletti ha fatto bene sulla trequarti ma il suo ruolo naturale è mezzala classica. Se scambierei Icardi per Higuain più 50 milioni? Intanto bisogna capire il valore di Martinez e se avrà bisogno di un adattamento. Personalmente Icardi l’avrei venduto 6 mesi fa: è un calciatore che caratterialmente crea problemi. Preferirei una punta che magari segna di meno, con le mezzali che segnano di più e cedere Icardi. Con Higuain c’è un problema di ingaggio e di età, prenderei un altro centravanti”.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

Nainggolan, visite mediche al Coni: saluto ai tifosi e parte il coro!
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy