Bini: “Il gap con la Juventus si può appianare in uno o due anni. Ieri c’è stato un errore clamoroso dei nerazzurri”

Bini: “Il gap con la Juventus si può appianare in uno o due anni. Ieri c’è stato un errore clamoroso dei nerazzurri”

L’ex stopper dell’Inter, che ha indossato anche la fascia di capitano della Beneamata, è intervenuto ai microfoni di RMC Sport

di Alessandro Pompa

Al termine del Derby d’Italia, l’ex giocatore dell’Inter, Graziano Bini è intervenuto ai microfoni di RMC Sport per commentare il risultato finale, toccando anche altri temi interessanti.

L’ex difensore, vincitore di uno scudetto e di due edizioni della Coppa Italia con la maglia nerazzurra a cavallo tra anni ’70 e ’80, ha giudicato positivamente la prestazione interista: “L’Inter, con la nuova presidenza, potrà permettersi un mercato importante. Il gap con la Juventus si può appianare in uno o due anni. Le ammonizioni agli interisti contro la Juve ci stavano. L’errore clamoroso è quello di Gagliardini sotto porta.

Successivamente viene affrontato il capitolo cambi  e l’importanza di alcuni calciatori: “Borja Valero al posto di Politano serve per coprirsi un po’ di più con lo spagnolo, con un Politano che è stato fra i migliori del primo tempo. Non so se c’è un problema fisico, altrimenti non lo avrei tolto. Nainggolan quando sta bene è un giocatore che manca sicuramente. Al posto di Gagliardini lo vedo molto bene. Ha la personalità per fare la differenza. Speriamo di recuperarlo per la prossima settimana.”

Per concludere, spazio anche ad elogi per Nicolò Zaniolo, centrocampista classe ’99 recentemente ceduto alla Roma insieme a Santon nell’ambito dell’operazione che ha portato Nainggolan all’Inter: “Sto scoprendo adesso il centrocampista della Roma. L’ho visto domenica e devo ammettere che non lo avrei ceduto per nessun giocatore. E’ la vecchia mezzala come Zaccarelli. Un giocatore completo. Si avvicina anche a Marchisio. Può diventare un calciatore importante.

LEGGI ANCHE — Inter Primavera, Adorante-Colidio show e Genoa battuto. Ora il PSV

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com 

VIDEO EDITORIALE Juventus-Inter 1-0: perché sto con Spalletti (per ora)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy