Boatto: “Podolski non sarà riscattato. Fossi in Andreolli andrei…”

Boatto: “Podolski non sarà riscattato. Fossi in Andreolli andrei…”

Commenta per primo!

L’intermediario Fifa, Giuseppe Boatto, ha parlato ai mcrofoni de Ilsussidiario.net del mercato dell’Inter, partendo dalla questione portiere: “Con portieri come Sportiello, Consigli, Marchetti e Perin, non vedo perchè l’Italia debba guardare all’estero e puntare su Cech” – ammette, passando poi al capitolo difensori -“Uno come Dani Alves che ha vinto tutto, non credo sia interessato a venire all’Inter attuale per rimettersi in discussione. Non penso abbia la fame calcistica che serve ai nerazzurri. Mentre Andreolli ha sempre giocato poco pur non avendo davanti dei mostri sacri, un po’ come Acerbi che si è affermato al Chievo, ma ha fatto fatica al Milan. Fossi in lui andrei dove potrei giocare di più, ma essendo cresciuto nel vivaio può far comodo all’Inter“.

Si parla, in conclusione, anche di attaccanti che potrebbero arrivare e che potrebbero partire: “Gignac è adatto al gioco dell’Inter, poi i francesi hanno sempre fatto bene in Italia. Podolski, invece, non sarà riscattato. Sono pochi gli acquisti del mercato invernale che lasciano un segno profondo“.

Leggi anche: CORDOBA: “CHI E’ INTERISTA NON PUO’ NON SOFFRIRE. MANCINI E’ L’ULTIMA PERSONA CHE…”

Leggi anche: A SKY NON HANNO DUBBI: “MEGLIO VENDERE HANDANOVIC PIUTTOSTO CHE ICARDI”

Follow on Twitter @onlyloveinter

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy