Bonolis su Inter-Roma: “Bisogna arginare gli esterni e Pjanic”

Bonolis su Inter-Roma: “Bisogna arginare gli esterni e Pjanic”

Commenta per primo!

L’Inter è attesa, domani sera, alla dura sfida contro la Roma, reduce da ben cinque vittorie consecutive e in testa al campionato, con due punti in più rispetto ai nerazzurri. Paolo Bonolis, noto tifoso nerazzurro, ha parlato proprio di Inter-Roma, ai microfoni di Centro Suono Sport. Queste le sue parole:

“Il progetto della Roma è molto più avanti rispetto a quello dell’Inter. La Roma ha trovato due frecce in attacco quest’anno che sono Gervinho e Salah ed ha un grande centrocampista come Pjanic. L’Inter ha tre punti deboli che risiedono nella mancanza di qualità a centrocampo e nei due esterni bassi che non sono di livello: manca un centrocampista di fantasia della qualità di Pjanic, sulle fasce Santon è un cavallone, ma non ha grandissime giocate nel suo repertorio e poi c’è Juan Jesus che però ha i piedi di Ivan Ramiro Cordoba dei bei tempi. Vediamo se a gennaio Thohir si adopererà per risolvere questi problemi. La Roma va arginata sugli esterni. Ai giallorossi toglierei Pjanic: la velocità di pensiero che la Roma ha in mezzo al campo l’Inter non ce l’ha. Noi abbiamo Melo che però non ha quella qualità, è un giocatore molto più fisico. Medel uguale. Guarin è un giocatore imprevedibile che non ti dà certezze, a volte tira dalle posizioni più improbabili e impossibili perché non sa che fare”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy