Bonucci su Inter-Juventus: “Gli alibi sono per i perdenti. La coreografia è stata uno stimolo”

Bonucci su Inter-Juventus: “Gli alibi sono per i perdenti. La coreografia è stata uno stimolo”

curva nord tifosi coreografia

All’indomani del big match di San Siro contro l’Inter, Leonardo Bonucci è tornato a parlare della partita ma anche della coreografia della Curva Nord. Queste le dichiarazioni rilasciate dal difensore della Juventus ai microfoni di Mediaset Premium:

“Non abbiamo più alibi, gli alibi li usano i perdenti. Siamo la Juve e siamo obbligati a vincere, deve essere nella nostra mente, dei giocatori, dello staff e della società. Non è possibile passare un anno dove non si vince nulla oltre la Supercoppa. La coreografia degli interisti sul mancato Triplete? Ieri sera è stato uno stimolo, deve esserlo fino alla fine. Sappiamo che la Juve è odiata e lo è perché vince e quando vinci è sempre bello”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy