Borja Valero: “Ringrazio tutta Firenze, sono andato via a testa alta”

Borja Valero: “Ringrazio tutta Firenze, sono andato via a testa alta”

Il centrocampista spagnolo ha commentato così il suo addio al capoluogo toscano

Dopo 5 lunghi anni l’avventura di Borja Valero alla Fiorentina si è conclusa con il passaggio all’Inter, ufficializzato negli scorsi giorni da entrambi i club. Un addio condito da tante polemiche, e con l’audio del calciatore spagnolo inviato ai tifosi che destava un certo malumore presente nella famiglia del centrocampista. Ora, dopo essere stato presentato con la nuova maglia, Borja Valero ha parlato ai microfoni de La Repubblica, commentando l’addio a Firenze: “L’Inter mi ha voluto con insistenza. Sarò sincero, non sarei mai andato via da Firenze ma la situazione si era fatta troppo difficile. La nuova direzione sportiva della Fiorentina (Pantaleo Corvino non viene mai nominato) aveva idee diverse dalle mie e non mi vedeva nel progetto. A un certo punto ho dovuto pensare a me stesso. Via anche Bernardeschi e Kalinic? Degli altri non posso parlare, so solo che avrò per sempre la Fiorentina nel cuore, me ne vado a testa alta conscio di aver dato tutto. Quando tornerò mi aspetto una grande accoglienza”.

BORJA VALERO ANNUNCIA: “INTER IS COMING”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy