Borja Valero: “Spalletti uomo giusto. Io leader? Vi dico che…”

Borja Valero: “Spalletti uomo giusto. Io leader? Vi dico che…”

L’analisi del centrocampista spagnolo sul momento dei nerazzurri

di Rinaldo Chiappini

Nell’Inter che cerca di arrivare in Champions League uno dei volti nuovi è Borja Valero. Lo spagnolo, arrivato in estate, ha lasciato Firenze dopo una lunga esperienza nel capoluogo toscano, con un epilogo piuttosto movimentato nei rapporti con la società. L’approdo all’Inter, caldeggiato fortemente da Spalletti, sembra aver dato nuova linfa allo spagnolo, che dopo un grande inizio di stagione sta vivendo un normale periodo di calo fisico.

Intervistato dall’Ansa Borja ha parlato a ruota libera dell’ambiente nerazzurro: “Ho vissuto momenti peggiori di questo. Forse ho anche un’età per sentirmi più tranquillo e provare a trasmettere calma e fiducia ai miei compagni, soprattutto ai più giovani”.

Su Spalletti Borja ha dichiarato: “Il mister non è diverso da come si mostra all’esterno. E’ cosi con tutti, un impulsivo, un temperamento a sangue caldo. E ci ha portato a fare bene. Una realtà come l’Inter ha bisogno di un carattere forte e particolare”.

Sul ruolo da leader lo spagnolo ha le idee chiare: “Penso di esserlo più che altro fuori dal campo. Ovviamente ci tengo ad essere protagonista in campo: faccio il calciatore, mica il politico”.

Leggi anche: Verso Genoa-Inter, le ultime da Appiano

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Karamoh e Belotti, i gol più belli della domenica

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy