Braida: “Girone della morte? Il Barcellona non può avere paura. Inter e Tottenham…”

Braida: “Girone della morte? Il Barcellona non può avere paura. Inter e Tottenham…”

Il dirigente dei catalani commenta il sorteggio di Champions: “Quando hai Messi e Coutinho è tutto più facile”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Barcellona, Tottenham, Psv ed Inter: è evidente che, nonostante il fascino che certe sfide possano rappresentare, nessuna delle quattro sorteggiate del girone b possa ritenersi fortunata, né possa dormire sonni troppo tranquilli.

Se Icardi e compagni si apprestano ad affrontare quello che molti hanno definito “il girone della morte” infatti, anche una squadra come il Barcellona sa che a Montecarlo potevano uscire avversarie più abbordabili. Ai microfoni di Radio Rai, il dirigente dei catalani Ariedo Braida, commenta così il sorteggio: “Il Barça sa di essere uno dei club più importanti al mondo. Le gare le sa affrontare nel modo giusto ed il Barcellona non può avere paura. Le partite facili esistono solo sulla carta: nel calcio tutte le sfide vanno preparate bene. Poi quando hai giocatori come Messi e Coutinho diventa tutto più facile. Spero che il Barcellona possa avere la meglio su Inter e Tottenham”.

LEGGI ANCHE –> Non solo Icardi: da Perisic a Nainggolan, Spalletti ritrova le vie del gol

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SANTOS, GABIGOL SHOW CON UNA TRIPLETTA AL VASCO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy