Calcio&Finanza – Plusvalenze da 49 milioni di euro. Nainggolan all’Inter per 39 milioni, Bastoni per 31. Ecco quanto è costato Skriniar

Calcio&Finanza – Plusvalenze da 49 milioni di euro. Nainggolan all’Inter per 39 milioni, Bastoni per 31. Ecco quanto è costato Skriniar

Sono stati resi noti i dettagli del bilancio che verrà approvato dall’assemblea dei soci in programma quest’oggi

di Raffaele Caruso

Secondo quanto riportato da Calcio&Finanza, ammonta a 49,7 milioni di euro il valore delle plusvalenze raggiunte da Piero Ausilio e iscritte nel bilancio dall’Inter nel corso dell’esercizio 2018. La plusvalenza più importante è stata quella registrata grazie alla cessione di Davide Santon alla Roma (8,1 milioni), mentre la più bassa è legata ai soli 129mila euro incassati dalla cessione di Stevan Jovetic al Monaco. Da segnalare i 540mila euro di plusvalenza per Kondogbia e i 191 mila euro per la cessione di Medel al Beskitas.

Ecco il quadro:

cessioni

Capitolo acquisti. L’Inter ha confermato l’acquisto a 39,2 milioni di euro di Radja Nainggolan. Tra gli affari più onerosi anche l’acquisto di Milan Skriniar dalla Sampdoria per 33,9 milioni, quello del giovane difensore Alessandro Bastoni per 31,1 milioni e quello di Vecino per 25,2 milioni di euro. Tenendo conto delle commissioni, Stefan De Vrij è costato 7,5 milioni di euro, mentre Kwadwo Asamoah 2,4 milioni.

bilancio

LEGGI ANCHE –> LIVE – Inter, il giorno dell’assemblea dei soci: segui la diretta

 Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO EDITORIALE – Barcellona-Inter 2-0 in cinque punti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy