CALCIOSCOMMESSE – Ranocchia non si presenta all’udienza. Il giudice decreta l’accompagnamento

CALCIOSCOMMESSE – Ranocchia non si presenta all’udienza. Il giudice decreta l’accompagnamento

Immediato il provvedimento per la prossima udienza del 30 ottobre

Commenta per primo!
punto mercato inter calleri

 Accompagnamento coattivo per Andrea Ranocchia. Il difensore dell’Inter ed ex calciatore del Bari, dovrà presentarsi accompagnato da agenti della Questura di Milano nel processo di Bari sul calcioscommesse.

Secondo Calcio e Finanza, il difensore avrebbe giustificato la sua assenza nell’udienza della giornata di oggi con un telegramma che parlava di “indifferibili impegni professionali”. Il giudice ha risposto affidando al giocatore l’accompagnamento coattivo per la prossima udienza del 30 ottobre.

Secondo le indagini dei carabinieri, le partite incriminate sarebbero due: Bari-Treviso (10 maggio 2008, 0-1) e Salernitana-Bari (23 maggio 2009, 3-2). Complessivamente, secondo i carabinieri , entrambe le gare sarebbero state vendute dalla società Bari per 220mila euro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy