Cambiasso: “La Champions League fu il coronamento di un sogno”

Cambiasso: “La Champions League fu il coronamento di un sogno”

L’ex centrocampista nerazzurro Esteban Cambiasso, oggi in forza all’Olympiakos, ai microfoni del magazine ufficiale della Champions League è tornato a parlare della sua Inter e della storica finale di Madrid nel 2010 contro il Bayern Monaco:

“Non avevo mai perso la speranza. Sapevo che le competizioni europee sono diverse dal campionato, dove anche se sbagli qualche partita puoi vincere; qui ogni cosa deve essere fatta in maniera perfetta. L’Inter aveva avuto così tante delusioni fino a quel momento. Il gol al Chelsea? Fu molto frammentato, tirai e la palla fu ribattuta, poi tirai di nuovo e segnai. La finale di Madrid? La prima cosa che fai è tornare con la mente al momento in cui tutto ha avuto inizio, alle persone che hanno lavorato con te. Fu il coronamento di un sogno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy