Cambiasso: “E ora riprendiamo la marcia di sempre”

Cambiasso: “E ora riprendiamo la marcia di sempre”

Commenta per primo!

E’ un Cambiasso a tutto tondo quello che si presenta ai microfoni dopo il derby vinto per 4-2. Il centrocampista ha prima ammesso il nervosismo scaturito dopo il pareggio ingiustamente subito e la rabbia nell’intervallo ma poi ha elogiato la reazione della squadra dopo il gol di Ibrahimovic. Al miele le parole per Cordoba come riportato da inter.it: “Spero che comunque Ivan rimanga con noi, al di là del ruolo, lui è sempre molto importante per la nostra società e non riesco a immaginare una mattinata al lavoro senza di lui. Aveva meno continuità, veniva meno spesso in ritiro con noi, ma non riesco ancora a realizzare una giornata senza di lui per tutto quello che abbiamo vissuto in questi anni. Anche questo, la volontà di riuscire a dargli questo regalo, un piccolo regalo, ci ha dato forza“. La vittoria di ieri non nasconde comunque le difficoltà avute quest’anno e l’argentino si è dichiarato pronto a riprendere la marcia di sempre, conscio che un’annata come questa può capitare dopo tutti i trionfi ottenuti in passato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy