Cambiasso: “Per scherzo ipotizzammo la finale mondiale, poi ci siamo arrivati. Giocare per l’Inter significa provare sempre a vincere”

Cambiasso: “Per scherzo ipotizzammo la finale mondiale, poi ci siamo arrivati. Giocare per l’Inter significa provare sempre a vincere”

The Nations realizza un’intervista amarcord con l’ex centrocampista dell’Inter

di Paolo Messina

Esteban Cambiasso, un nome che genera brividi e gioia in ogni tifoso interista. L’ex centrocampista ha vinto tutto con l’Inter e i suoi ricordi sono infinitamente stupendi da rivivere. In un’intervista a The Nations l’argentino s’è soffermato sul mondiale per club vinto nel 2010 con Benitez in panchina.

“Siamo arrivati ad Abu Dhabi 10 giorni dopo della finale Barcellona-Estudiantes – dichiara Cambiasso riferendosi al mondiale per club 2009 – per il ritiro invernale. Per scherzo abbiamo ipotizzato una nostra presenza in finale l’anno successivo e ci siamo arrivati”. Retroscena interessante che lascia intendere come quella squadra abbia sempre avuto un cammino glorioso nel destino.

“Nessuno si sarebbe aspettato – prosegue l’argentino a The Nations – che avremmo giocato contro una squadra africana. È stato strano perché di solito arrivano sempre squadre europee e sudamericane.” La finale di quell’indimenticabile mondiale si giocò contro il Mazembe. La partita la vinse l’Inter per 3-0 con gol di Pandev, Eto’o e Biabiany

Dal mondiale al mondo Inter in generale il passo è breve. Il tema della conversazione si sposta su come si vive una partita da giocatore nerazzurro: “Quando giochi per l’Inter hai sempre molta pressione. In ogni match – conclude Cambiasso – amichevole, Champions o campionato è la stessa cosa. Non dipende dall’avversario, quando giochi per un club del genere sei sempre obbligato a provare a vincere.” Mentalità vincente, doti tecniche fuori dal comune e umiltà: ricetta semplice per una carriera di altissimo livello. Come sempre Cambiasso si dimostra legato all’Inter e portatore di quei valori che l’hanno spinto verso la conquista dell’Olimpo del calcio.

LEGGI ANCHE -> Social – Prima di Croazia-Portogallo, Perisic congeda dalla nazionale Mandzukic, Subasic e Ćorluka

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

BRASILE, IL PORTIERE EVERSON PORTA IN VANTAGGIO IL CEARA’ CONTRO IL CORINTHIANS

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy