Cancellieri: “Mancini persona perbene, merita l’Inter. Consigliai Higuain ma…”

Cancellieri: “Mancini persona perbene, merita l’Inter. Consigliai Higuain ma…”

Le parole di Carlo Cancellieri sull’amico Roberto Mancini e quel consiglio di mercato non accettato…

mancini mazzarri

Carlo Cancellieri, ex collaboratore di Roberto Mancini ai tempi del Manchester City oltre che suo grande amico, ha parlato dell’attuale allenatore dell’Inter ai microfoni di ‘Inter Line’, programma radiofonico in onda su TMW Radio:

“Sono state gioie al 90% e un dolore alla fine. Per Mancini al Manchester City mi occupavo di stilare relazioni sugli avversari e su eventuali giocatori da analizzare per poi acquistare. Lui è uno che ha una grande visione in materia, riesce a individuare ottimi elementi. Com’è il Mancini fuori dal campo? Al di là di quello che può sembrare e del suo carattere particolare, è una persona perbene e di cuore, e nel calcio non è sempre facile esserlo. Può fare scelte condivisibili o meno, ma merita una squadra come l’Inter della quale sono diventato anche mezzo tifoso. Quali giocatori pensava che potessero esplodere ma poi Mancini ha lasciato perdere? Avevo segnalato ai tempi dell’Inter Gonzalo Higuain, ma lui ha preferito altri giocatori. Certo, parlare oggi ora è facile. Io oggi prenderei Saul Niguez dell’Atletico Madrid, un giocatore eccezionale. Come riprenderei a 35 anni Zlatan Ibrahimovic, perché è uno che è in grado di fare la differenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy