Candreva: “I segreti dell’Inter sono l’umiltà e Spalletti. Icardi? Se la domenica non segna…”

Candreva: “I segreti dell’Inter sono l’umiltà e Spalletti. Icardi? Se la domenica non segna…”

L’esterno nerazzurro ha rilasciato delle dichiarazioni interessanti a poche ore dal Derby d’Italia

Commenta per primo!

Uno dei calciatori più in forma del momento in casa Inter è Antonio Candreva, che ha trasformato in poco tempo i fischi di San Siro in applausi. L’esterno della Nazionale italiana ha svelato i segreti dei nerazzurri ai microfoni di Premium Sport: “Il segreto di questa Inter è il lavoro, l’umiltà. Siamo tutti titolari, siamo un bel gruppo. Anche mister Luciano Spalletti è un gran segreto“.

Sul big match di sabato contro la Juventus il numero 87 ha le idee chiare: “Sarà una partita tosta, dove dovremo essere concentrati. Sarà una gara fisica, sono queste le componenti per farci fare un gran match“. Infine, una battuta su Icardi, a cui concede spesso lo spazio di casa sua per fargli tagliare i capelli: “L’importante è che poi Mauro la domenica segni, se no non entra più…“.

Riguardo alle voci che vedono il Chelsea interessato a lui, afferma: “Mi sento con Conte ogni tanto. Però non c’è stato assolutamente niente. Ho iniziato un progetto molto importante qui all’Inter. Vorrei essere un punto di riferimento per togliermi qualche soddisfazione. Mi auguro di poter vincere già da quest’anno. Sono in un club importantissimo che ha vinto tanto e c’è la possibilità di toglierci delle soddisfazioni”.

LEGGI ANCHE –> LA CONFERENZA DI SPALLETTI PRE JUVE-INTER

LEGGI ANCHE –> MERCATO – MARCELINO PAZZO DI KONDOGBIA

CANDREVA E BORJA ALLE PRESE CON I CANTI DI NATALE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy