Candreva ricordi come si fa? L’esterno mai così a secco, ma con il Napoli in passato…

Candreva ricordi come si fa? L’esterno mai così a secco, ma con il Napoli in passato…

Il trentunenne segnò nella sfida decisiva per la Champions fra la sua Lazio ed i partenopei nel 2015

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Mancano poco più di 24 ore alla partita fra Inter e Napoli. I nerazzurri avranno di fronte un avversario ostico, e dovranno ugualmente provare a portare a casa i 3 punti, anche per riscattarsi definitivamente dopo il periodo buio degli ultimi mesi ed i timidi segnali di ripresa dell’ultima partita contro il Benevento.

Secondo quanto si legge dal Corriere dello Sport, fra i giocatori nerazzurri uno dei più attesi è certamente Antonio Candreva. L’Inter aspetta ancora il suo primo gol stagionale. Ad Antonio poi, la sfida ricorderà sicuramente una partita speciale: era il 31 maggio 2015, ultima giornata di campionato. Napoli e Lazio, al San Paolo, si giocavano il terzo posto, l’ultimo utile per andare in Champions. Ebbene, finì 4-2 per i biancocelesti, con Candreva che firmò il temporaneo 2-0, poi Higuain, con una doppietta, riuscì a pareggiare, sbagliando però un calcio di rigore, e nel finale ci fu il colpo di reni degli ospiti.

Gol o no comunque, rimane un giocatore cardine per Spalletti che, nelle 26 giornate disputate, lo ha schierato titolare in 24 occasioni. Il problema maggiore poi è nel fatto che, oltre ai gol, ora latitano pure gli assist, la sua vera specialità. Domani lo attenderà Mauro Icardi, dopo 40 giorni di stop: l’ultimo passaggio vincente risale al 16 dicembre, proprio per un gol del bomber argentino.

LEGGI ANCHE –> Matthaus: “Ben vengano i cinesi, ma dovrebbero affidarsi agli ex giocatori”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “L’INTER È UN GRANDE CLUB, CI RESTI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy