Lazio, risposta a Candreva: “Voleva essere ceduto. Ha creato complicazioni nello spogliatoio”

Lazio, risposta a Candreva: “Voleva essere ceduto. Ha creato complicazioni nello spogliatoio”

Secca risposta da parte del responsabile della comunicazione della Lazio nei confronti delle parole spese da Candreva in un’intervista alla radio

Arriva puntuale la risposta della Lazio dopo le parole di Antonio Candreva alla radio. Come riporta il Corriere dello Sport, il responsabile della comunicazione della società biancoceleste, Arturo Diaconale, ha parlato di un giocatore che ha chiesto insistentemente la cessione: “Era legittimo che Candreva volesse diventare un punto di riferimento della Lazio indossando la fascia di capitano, ma la decisione dell’allenatore dello scorso anno è stata diversa. E’ storia che Candreva, da dicembre in poi, abbia chiesto con insistenza di essere ceduto e diciamo pure che la sua insistenza e il suo disagio, anche per la mancata soddisfazione delle proprie richieste, si sono prodotti in complicazioni all’interno spogliatoio, ha creato un clima non disteso. E’ stato accontentato per la destinazione, ha insistito per andare all’Inter, poteva essere venduto ad altre squadre come il Napoli“.

Inter, hai una miniera d’oro: la Top 11 dei talenti italiani in prestito [LEGGI QUI]

LINDSEY VONN, L’ALLENAMENTO IN PISCINA È SUPER SEXY

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy