Capello: “Sono stato vicino all’Inter per cinque volte. Non abbiamo mai chiuso perché…”

Capello: “Sono stato vicino all’Inter per cinque volte. Non abbiamo mai chiuso perché…”

Il retroscena raccontato dall’ex tecnico dello Jiangsu

di Antonio Siragusano

Dopo la parentesi in Cina al servizio dello Jiangsu Suning, club di proprietà della famiglia Zhang, Fabio Capello ha capito che era arrivato il momento di chiudere con la panchina. Intervistato quest’oggi sulle pagine del Corriere dello Sport, ecco il retroscena raccontato su tutte quelle volte in cui era stato vicinissimo ad allenare l’Inter.

Quando hai deciso di chiudere?
“In Cina, ho deciso in Cina. Avevo fatto una scelta precisa, volevo salvare una squadra non particolarmente attrezzata e ci sono riuscito, ma dopo 4 partite della nuova stagione hanno prevalso la nostalgia di casa, la voglia di stare con mia moglie, di recuperare i miei spazi, le mie abitudini, la libertà. Di fermarmi”.

Quante volte sei stato vicino all’Inter?
“Quattro o cinque. Ma non abbiamo mai chiuso. Forse perché…”.

Perché?
“Lasciamo perdere, andiamo avanti”.

Non ci penso proprio.
“Diciamo che una volta erano loro a frenare all’ultimo e la volta dopo frenavo io”.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

GAGLIARDINI, TUFFO HORROR: VA IN MARE E SPUNTA UNO SQUALO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy