Caressa: “Il futuro dell’Inter è roseo ma per quest’anno manca qualcosa”

Caressa: “Il futuro dell’Inter è roseo ma per quest’anno manca qualcosa”

Fabio Caressa ha provato a tracciare il futuro della squadra nerazzurra

intervista caressa

Intervenuto in diretta negli studi di Sky Sport 24, Fabio Caressa ha provato ad analizzare il periodo che sta vivendo l’Inter dopo l’appariscente vittoria per 7-1 con l’Atalanta di Gasperini: Pioli ha fatto un grande lavoro, perché è riuscito a trasformare una squadra che, con De Boer, era del tutto sconclusionata, così come un grande lavoro è stato fatto dalla società che ha fatto delle scelte che, qualche mese fa, potevano sembrare molto impopolari. L‘Inter deve dimostrare di aver fatto il salto di qualità con le grandi però, non con le piccole, anche se l’Atalanta di quest’anno non può considerarsi una piccola visto che è tra le prime sei. Non c’è dubbio che la strada è quella giusta, credo che il futuro dell’Inter sia roseo e anche molto promettente, ma per vedere se la squadra può andare in Champions League già quest’anno bisogna dare continuità anche con le prime. La strada è lunga ma è segnata molto bene e la macchina è veloce, quindi se fossi un tifoso dell’Inter sarei molto ottimista“.

MOU E CONTE QUASI ALLE MANI. IL 4° UOMO LI SEPARA A FATICA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy