Carra (ad del Parma) va controcorrente: “Ieri vittoria meritata. Mano di Dimarco? Non mi sembrava rigore”

Carra (ad del Parma) va controcorrente: “Ieri vittoria meritata. Mano di Dimarco? Non mi sembrava rigore”

L’amministratore delegato del Parma Luca Carra ha commentato le decisioni arbitrali a Radio Sportiva

di Alexander Ginestous, @aginestous

L’Inter è uscita sconfitta da San Siro contro il Parma grazie all’eurogol di Federico Dimarco, che precedentemente si era reso protagonista di un salvataggio sulla linea viziato da un tocco con la mano che ha fatto molto discutere in quanto non sanzionato. Se stamattina le maggiori testate giornalistiche hanno dato ragione all’Inter, giudicando in maniera gravemente insufficiente la prestazione dell’arbitro Manganiello, di tutt’altra idea è l’a.d del Parma Luca Carra che ai microfoni di Radio Sportiva ha dichiarato la sua visione dell’accaduto.

“In una partita ci sono episodi da tutte due le parti, ma a me quello di Dimarco non mi è sembrato fallo da rigore, e credo nella buonafede del Var in quanto il pallone rimbalza prima sulla coscia”. Il dirigente ha poi aggiunto: “Contro determinate è ovvio che non partiamo favoriti ma dobbiamo lottare ogni partita, e quella di ieri direi che l’abbiamo meritata. Le prestazioni contro squadre di livello superiore sono significative”.

LEGGI ANCHE – UFFICIALE, ecco chi sarà l’arbitro di Inter-Tottenham

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

INTER-PARMA, HANDANOVIC NON CI STA: “C’ERA FUORIGIOCO SUL GOL DI DIMARCO”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy