CdS – Da Bardi e Bettella a Kondogbia e Santon: il capolavoro firmato Piero Ausilio

CdS – Da Bardi e Bettella a Kondogbia e Santon: il capolavoro firmato Piero Ausilio

La dirigenza nerazzurra è riuscita a raggiungere il proprio obiettivo

di Raffaele Caruso
ausilio sampdoria-genoa

E’ arrivato il fatidico 30 giugno, ultimo giorno disponibile per arrivare ai 45 milioni di plusvalenza che consentirebbero alla dirigenza nerazzurra di rientrare nei paletti imposti dalla Uefa e dal Fair Play Finanzario.

I tifosi nerazzurri possono tirare un sospiro di sollievo: il traguardo dei 45 milioni per soddisfare i paletti imposti dalla Uefa è stato raggiunto. Come riporta il Corriere dello Sport, il cfoo Gardini, il ds Ausilio e il suo vice Baccin hanno firmato un autentico capolavoro visto che non è stato sacrificato nessun big.

Da Bardi e Bettella a Kondogbia e Santon: il Corriere dello Sport fornisce i dettagli delle cessioni che hanno reso possibile il raggiungimento di questo traguardo.

plusvalenze

LEGGI ANCHE – POLITANO-INTER: ECCO LA FIRMA SUL CONTRATTO

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE!
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy