CdS – Marotta rinnova la fiducia a Spalletti ma punta Conte: tutto dipende da Mourinho. Sullo sfondo rimane Simeone

CdS – Marotta rinnova la fiducia a Spalletti ma punta Conte: tutto dipende da Mourinho. Sullo sfondo rimane Simeone

Luciano Spalletti è chiamato in questa seconda parte di stagione a convincere tutto l’ambiente nerazzurro

di Raffaele Caruso

Beppe Marotta ierinel suo primo giorno ufficiale da amministratore delegato Sport dell’Inter, ha voluto ribadire fortemente la fiducia che la società al momento ripone nell’operato di Luciano Spalletti.

Tuttavia però secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la dirigenza nerazzurra starebbe valutando altri profili a cui affidare la panchina dell’Inter a partire dalla prossima stagione. Marotta è un estimatore di Conte, lo portò lui alla Juve: i due sono molto legati e l’ex Chelsea immagina che l’Inter possa puntarlo per un eventuale post Spalletti. Il suo destino però è legato indirettamente a quello di Mourinho e del Manchester United visto che a Conte piacerebbe frequentare l’Old Traffortd e dintorni. Poi c’è Simeone che da anni giura che prima o poi sarà nerazzurro, ormai non più una notizia in attesa che lo diventi. Ora Luciano deve pedalare velocemente.

LEGGI ANCHE – Marotta si presenta: oggi la prima volta ad Appiano. Cena con la squadra alla vigilia di Inter-Udinese

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

INTER, E’ IL MAROTTA DAY: IL NUOVO DIRIGENTE PRESO D’ASSALTO DAI FAN

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy