CdS – Wanda, Icardi e l’Inter: storie di rinnovi mai stati semplici. Ci sarà anche questa volta il lieto fine?

CdS – Wanda, Icardi e l’Inter: storie di rinnovi mai stati semplici. Ci sarà anche questa volta il lieto fine?

Dall’arrivo in nerazzurro nel 2013 al 2019 i rinnovi dell’attaccante argentino hanno sempre fatto chiacchierare

di Raffaele Caruso

Ancora una volta l’Inter e Mauro Icardi si siederanno al tavolo per ridiscutere del rinnovo e dell’ingaggio del capitano nerazzurro. Come ricorda il Corriere dello Sport, le trattative tra le due parti non sono mai state… semplici.

E’ l’estate del 2013 e Icardi arriva a Milano dalla Sampdoria: all’epoca ci furono già alcuni problemi da registrare legati ai diritti di immagine che l’Inter aveva cominciato a trattenere per sé con la gestione Thohir. Wanda guadagnava già parecchio con gli sponsor personali e così Icardi decise di abbandonare lo storico agente Morano, affidandosi alla moglie. Tutto questo avvenne nel 2015 e un anno dopo, la famiglia Icardi bussò per un ritocco di contratto alla porta Suning, quando l’Inter aveva risolto i problemi economici.

Dopo che per alcune settimane l’accordo non si è ancora trovatoWanda iniziò a flirtare con il Napoli: una telenovela andata avanti per un paio di mesi. Dopo alcuni incontri a ottobre 2016 ecco che arriva il rinnovo fino al 2021. Ci sarà anche questa volta il lieto fine?

LEGGI ANCHE – GdS – Wanda incontra l’Inter: martedì la verità sul rinnovo Icardi

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Vertice Inter-Icardi: le regole per il rinnovo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy