Iuliano: “Pregiudizi su Juventus perché è la più forte. Rigore Ronaldo? Era troppo veloce, sarebbe stato meglio…”

Iuliano: “Pregiudizi su Juventus perché è la più forte. Rigore Ronaldo? Era troppo veloce, sarebbe stato meglio…”

Le parole dell’ex difensore bianconero fanno eco a quelle dell’ex arbitro Ceccarini

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Piero Ceccarini con la sua intervista di oggi ha scatenato di nuovo un caos in merito all’episodio, da molti definito come uno scandalo, del rigore non dato all’Inter nella sfida contro la Juventus del 1998, quello del celebre scontro tra Iuliano-Ronaldo. A riguardo è intervenuto proprio l’ex difensore bianconero ai microfoni di RMC Sport, alimentando ulteriormente i toni polemici: “30 secondi dopo quello scontro hanno assegnato un rigore a noi, è per quel motivo ed è in quel momento che è scattata l’apoteosi. Ronaldo? Era troppo veloce mentre io ero fermo, mi sono trovato davanti a lui. Col senno di poi sarebbe stato meglio fischiare il fallo per noi e respirare, per poi tornare a giocare. Questo tipo di partite si accendono con un minimo episodio”.

In seguito Iuliano ha voluto dire la sua sui pregiudizi che affliggono la sua ex squadra: “Sono cose che nascono perché è la più forte. La Juventus in quel periodo era fortissima ed in Italia giocavano i giocatori più forti al mondo, sono orgoglioso si aver preso parte della sua storia”.

LEGGI ANCHE – Nuova maglia Inter 2018/2019: ecco le prime immagini

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI VALU IN ALLENAMENTO CON LA MAGLIA DEI 100 GOL DI ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy