Ceccarini: “Inter, vendere Nainggolan? A gennaio no, ma se a giugno arrivano Barella o Modric…”

Ceccarini: “Inter, vendere Nainggolan? A gennaio no, ma se a giugno arrivano Barella o Modric…”

Il direttore di RMC Sport è cauto in virtù di una cessione di Nainggolan da parte dell’Inter

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

E’ bollente il caso Nainggolan in casa Inter. Il giallo sull’esclusione del giocatore e sulla multa appioppata allo stesso per i ripetuti ritardi agli allenamenti è deflagrato nel pomeriggio e nelle ultime ore non si è fatto altro che parlare di questo. Tra gli altri, ha detto la sua anche Niccolò Ceccarini, direttore di RMC Sport, intervenuto proprio durante una diretta nella sua radio.

“Per ora non ci penserei a cederlo – afferma, riferendosi ovviamente al belga – Sicuramente non è stato il primo ritardo, l’Inter ha voluto lanciargli un messaggio. Cerchiamo di restare equilibrati, quest’estate erano tutti contenti per l’acquisto di Nainggolan. E’ un giocatore che ha questi momenti, ma in campo è sempre stato un trascinatore. Io credo che sia anacronistico parlare di mercato, poi se a giugno si faranno altre valutazioni staremo a vedere. Se arrivano giocatori come Modric o Barella magari l’Inter ci penserà. A gennaio sicuramente uno come Modric non arriverà, quindi bisogna aspettare eventualmente giugno. Adesso è prematuro e non credo sia la volontà dell’Inter”.

LEGGI ANCHE – SARRI SCARICA CAHILL, PUO’ FINIRE ALL’INTER

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LE ULTIME PAROLE FAMOSE DI SPALLETTI SU NAINGGOLAN…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy