Champions League, Tottenham-Inter si giocherà ancora a Wembley: slittata l’inaugurazione del nuovo stadio degli Spurs

Champions League, Tottenham-Inter si giocherà ancora a Wembley: slittata l’inaugurazione del nuovo stadio degli Spurs

Il ‘Tottenham Hotspur Stadium’ non sarà ancora pronto per la sfida di ritorno contro i nerazzurri

di Simone Frizza, @simon29_

Per la gara di ritorno tra Tottenham e Inter non sarà ancora pronto ed agibile il ‘Tottenham Hotspur Stadium‘, nuova casa degli Spurs che hanno fatto ristrutturare il vecchio White Hart Lane e stanno ora disputando i match casalinghi nello storico stadio di Wembley. Proprio quest’ultimo, infatti, sarà il teatro del match di ritorno che gli inglesi disputeranno il 28 novembre contro l’Inter di Spalletti (andata in programma il 18 settembre a San Siro), come già comunicato dalla stessa società londinese.

Nel frattempo, come riporta La Gazzetta dello Sport, scatta oggi la vendita libera per i biglietti delle gare di Champions: tutti i tifosi potranno acquistare il tagliando valido per le tre gare interne contro Barcellona, Tottenham e PSV Eindhoven o, in alternativa, i biglietti per il singolo match contro gli Spurs (in questo caso non nei settori riservati alla vendita degli UCL Pack).

LEGGI ANCHE – Le prime immagini della nuova terza maglia dell’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

INTER ALLA PROVA CHAMPIONS: COSÌ SPALLETTI GESTIRÀ IL TRIPLO IMPEGNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy