Chievo-Inter, ultime di formazione: Di Carlo conferma l’attacco d’esperienza, rimane un dubbio sulla trequarti

Chievo-Inter, ultime di formazione: Di Carlo conferma l’attacco d’esperienza, rimane un dubbio sulla trequarti

Nella passata stagione, i nerazzurri vinsero 1-2 al Bentegodi di Verona

di Paolo Messina

Dopo la vittoria per 1-0 contro l’Udinese nel precedente turno di campionato, l’Inter è pronta ad affrontare il Chievo nell’ultima trasferta prima del big match contro il Napoli. Sul palcoscenico del “Bentegodi” di Verona, gli uomini di Spalletti cercheranno il secondo successo di fila, mentre i clivensi proveranno a difendere la striscia di risultati utili consecutivi. Da quando Di Carlo s’è seduto sulla panchina dei veronesi, infatti, la squadra ha ottenuto quattro pareggi.

Storicamente Verona è un terreno fertile per i nerazzurri. Nella scorsa stagione, Icardi e compagni s’imposero per 1-2 soffrendo non poco. La situazione del Chievo, ultimo in classifica, rimane delicata e i favori del pronostico sono chiari a tutti. Di Carlo proverà il colpo grosso. I dubbi del tecnico padrone di casa in ottica formazione sono molteplici. Prima di tutto il modulo non è già scelto, 4-3-1-2 e 3-4-1-2 sono in ballottaggio. Meggiorini e Pellisier sono le due conferme in attacco. Dietro alle punte d’esperienza pura, ci sarà da sciogliere il noto trequartista, dove Giaccherini è favorito rispetto a Birsa. Verso la conferma anche la coppia di centrali difensivi composta da Bani e Barba. A centrocampo mancherà Radovanovic per squalifica e al suo posto è probabile che Rigoni si prenda la maglia da titolare.

LEGGI ANCHE – ESCLUSIVA – Obinna: “Inter ancora lontana dalla Juventus, serve continuità. Mourinho? Dentro lo spogliatoio comanda lui, ma al Manchester…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – MERCATO, I CINQUE OBIETTIVI DI MAROTTA: DA BARELLA A TONALI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy