Cina, Zhang contro la pirateria per tutelare i diritti tv

Cina, Zhang contro la pirateria per tutelare i diritti tv

Il numero uno di Suning pronto a muoversi seriamente per tutelare la piattaforma PPTV

di Simone Mosetti

Quella della pirateria è una questione spinosa anche in Cina, dove Zhang Jindong è pronto a muoversi concretamente per tutelare i diritti d’autore audiovisivi. Come riportato da Sohu.com, il numero uno di Suning ha affrontato la questione davanti al Congresso Nazionale del Popolo, con la speranza che in futuro le sanzioni per i trasgressori siano molto salate.

L’azionista di maggioranza dell’Inter, inoltre, ha chiesto che la trasmissione degli eventi sportivi e calcistici possa rientrare nel settore delle produzioni originali, tutelando così la piattaforma PPTV che detiene i diritti per la diffusione dei match dei principali campionati europei in Cina.

LEGGI ANCHE –> Verso Inter-Napoli, i nerazzurri preparano il poker d’assi

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “L’INTER E’ UN GRANDE CLUB, CI RESTI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy