Clamorosa offerta dalla Nazionale Cinese per Mourinho: la risposta dello Special One

Clamorosa offerta dalla Nazionale Cinese per Mourinho: la risposta dello Special One

L’agente rumeno Ioan Becali, stretto amico di Mourinho, ha raccontato il retroscena a Telekom Sport

di Luca Tagliabue

Clamoroso retroscena su José Mourinho dalla Romania. L’ex agente Ioan Becali (procuratore, tra gli altri, di Chivu e Mutu), storico amico dello Special One, ha raccontato al quotidiano Telekom Sport quanto avvenuto durante un incontro nelle scorse settimane tra lui e l’allenatore portoghese a Londra. Stando alle sue parole, Mourinho avrebbe rifiutato un contratto in bianco proposto dalla Cina per allenare la Nazionale, affermando di voler fare ancora un quinquennio in Europa prima di andare a ‘fare cassa’ in Asia. Queste le sue parole:

“L’ho visto otto giorni fa a Londra. Abbiamo fatto colazione in un Hotel vicino a casa sua e mi ha detto che ha ricevuto una proposta in bianco dalla Cina per allenare la nazionale cinese decidendo lui le cifre del contratto. Mi ha detto ‘Ioan, ho 54 anni, voglio fare altri cinque anni qui (in Europa, n.d.r.) e dopo i 60 andrò in Cina”.

Becali ha poi detto la sua su un possibile ritorno al Real e sui recenti fallimenti sportivi del portoghese: “Al momento non ha alcun rapporto con Florentino Perez. Il problema di Mourinho è stato uno. Voleva essere un leader. Dove non lo è potuto essere, è stato calpestato. L’Inter ha vinto per il leader era lui. Appena è arrivato al Real Madrid ha vinto un campionato, ma quando Ronaldo è diventato quello che è ora ha iniziato a litigare con lui. Avevano lo stesso manager, Jorge Mendes, e non parlavano.  Poi è andato a Manchester. Quando è arrivato Pogba con 117 milioni lui non era d’accordo. Non l’avrebbe preso. Ma non c’era solo lui, c’erano anche i proprietari”.

piuletto

Le PAGELLE di Eintracht Francoforte-Inter: de Vrij e Skriniar monumentali, il resto da dimenticare

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy