Ecco la classifica sul patrimonio delle squadre europee, la Juve prima in Italia, l’Inter…

Ecco la classifica sul patrimonio delle squadre europee, la Juve prima in Italia, l’Inter…

incontro thohir

È la società KPMG ad aver stilato la classifica dei maggiori club europei a livello patrimoniale. Come riportato da calcioefinanza.it, al primo posto c’è il Manchester United, sulla base dei dati finanziari disponibili per la stagione 2013/14, la società inglese vanta il il più alto valore di attività patrimoniali, suddivisibili in tre grandi categorie: properties, relativo alle proprietà immobiliari (stadio, centro d’allenamento, sede, terreni); player’s registration, relativo alla compravendita di calciatori; e other fixed assets (considerando ulteriori valori attribuibili al club quali brand, software e licenze). Il valore attribuibile al patrimonio del club inglese è pari a 750 milioni di euro, ai quali si aggiungono ulteriori 526 milioni d’avviamento d’azienda (oltre il 40% del totale) in seguito all’acquisizione da parte del Gruppo della Manchester United Limited, avvenuta nel 2005, per una somma totale di 1,3 miliardi di euro.
Alle spalle dei Red Devils troviamo Real Madrid a quota 706 e l’altro club di Manchester, il City, con 690 milioni.

In Italia al primo posto c’è la Juventus con 430 milioni di euro registrati per la stagione 2013/14, mentre subito dietro si piazza sorprendentemente l’Inter facendo registrare un patrimonio di 419 milioni.
Tuttavia, tale classifica considera gli stadi di proprietà facenti parte del patrimonio dei club, ecco perché le società che sono anche proprietarie degli stadi in cui giocano occupano le posizioni più alte di questa speciale graduatoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy