Colonnese: “De Boer? Se manca la fiducia della squadra bisogna cambiare”

Colonnese: “De Boer? Se manca la fiducia della squadra bisogna cambiare”

Tra i problemi avuti dall’allenatore olandese, secondo l’ex giocatore nerazzurro, ci sarebbe anche la troppa lentezza nell’apprendere il calcio italiano

de boer inter

Intervistato da GazzaMilano, Francesco Colonnese ha parlato del recente addio di Frank de Boer dalla panchina dell’Inter e dei rischi che può comportare una scelta come questa: “È dura analizzare la situazione da fuori. Cambiare è sempre un rischio. Finora mi ha convinto il fatto che la qualità del gioco espresso in alcune gare è stata buona, penso al match contro la Juve o domenica scorsa col Torino. Viceversa, in tante situazioni giocare bene non ha portato nulla. Credo che la difficoltà di De Boer sia il processo di crescita della squadra: bisogna pensare molto di più al risultato piuttosto che all’estetica. Lui non conosceva il campionato italiano e temo che il suo approccio sia stato più lento di quanto ci si aspettasse. Cambiare o non cambiare? Ogni soluzione è alla portata, ma è necessario capire la convinzione dei giocatori e responsabilizzarsi. Se manca la fiducia della squadra, bisogna cambiare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy