Colonnese: “De Boer? Se manca la fiducia della squadra bisogna cambiare”

Colonnese: “De Boer? Se manca la fiducia della squadra bisogna cambiare”

Tra i problemi avuti dall’allenatore olandese, secondo l’ex giocatore nerazzurro, ci sarebbe anche la troppa lentezza nell’apprendere il calcio italiano

di Alberto Porceddu, @porceddualberto
de boer inter

Intervistato da GazzaMilano, Francesco Colonnese ha parlato del recente addio di Frank de Boer dalla panchina dell’Inter e dei rischi che può comportare una scelta come questa: “È dura analizzare la situazione da fuori. Cambiare è sempre un rischio. Finora mi ha convinto il fatto che la qualità del gioco espresso in alcune gare è stata buona, penso al match contro la Juve o domenica scorsa col Torino. Viceversa, in tante situazioni giocare bene non ha portato nulla. Credo che la difficoltà di De Boer sia il processo di crescita della squadra: bisogna pensare molto di più al risultato piuttosto che all’estetica. Lui non conosceva il campionato italiano e temo che il suo approccio sia stato più lento di quanto ci si aspettasse. Cambiare o non cambiare? Ogni soluzione è alla portata, ma è necessario capire la convinzione dei giocatori e responsabilizzarsi. Se manca la fiducia della squadra, bisogna cambiare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy