Compagnoni: “Inter squadra incompiuta. Tourè indispensabile”

Compagnoni: “Inter squadra incompiuta. Tourè indispensabile”

Commenta per primo!

Il telecronista Maurizio Compagnoni, intervenuto negli studi di SkySport24, ha analizzato il derby della Madonnina di ieri sera: “A giudicare dalle due formazioni schierate in campo dal primo minuto è sembrata quasi una bocciatura per i mercati invernali di Inter e Milan; eppure, se solo ci si sofferma a pensare, non sono arrivati cattivi calciatori, basti pensare a Shaqiri che ha una dimensione internazionale. Il sospetto, quindi, è che sia Inter che Milan siano due squadre incompiute, che potrebbero fare il salto di qualità solamente con dei rinforzi specifici. Però siccome Ausilio ha parlato di autofinanziamento dubito allora che possano arrivare quei calciatori che siano in grado di dare un valore aggiunto ai nerazzurri. Se l’Inter riuscisse a trovare quello giusto, come Touré, potrebbe tornare ad alto livello, anche se magari non da scudetto”.

LEGGI ANCHE : ESCLUSIVA – AG.GNOUKOURI: “IL DERBY GLI HA CAMBIATO LA VITA. HA CONQUISTATO SAN SIRO CON UMILTA'”

LEGGI ANCHE : E INTANTO GLI ACQUISTI DI GENNAIO RESTANO A GUARDARE IN PANCHINA…

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che riguarda il mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy