Condò: “Cancelo? Deve essere riscattato. Di giocatori come Perisic ce ne sono tanti, mentre come il portoghese no…”

Condò: “Cancelo? Deve essere riscattato. Di giocatori come Perisic ce ne sono tanti, mentre come il portoghese no…”

Il giornalista ha parlato della conferma di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter, del mercato e dei giovani nerazzurri

di giuseppinacitera

Nel suo editoriale sulle pagine delle Gazzetta dello Sport, il giornalista Paolo Condò ha parlato della conferma di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter, del mercato e dei giovani nerazzurri. Ecco le sue parole: “La conferma che Luciano Spalletti guiderà la Beneamata anche il prossimo anno e la trasformazione del contratto di Gattuso da stagista della panchina a vero allenatore sono notizie che le tifoserie milanesi hanno accolto con percepibile soddisfazione”.

Il giornalista ha analizzato la situazione legata alla qualificazione alla prossima Champions League, affermando che si tratta di un obiettivo vicino, ma ancora da raggiungere: “Spalletti, con i suoi modi finemente macchiavellici, ha richiamato diverse volte Suning al rispetto delle prospettive tracciate in origine. Il consenso popolare è aumentato perché l’obiettivo  stagionale dei nerazzurri, il posto Champions, è vicino ma non ancora blindato.  L’Inter non avrà bisogno di rivoluzioni per essere competitiva, ad agosto ripartirà dal punto in cui sarà arrivata a fine stagione. Sembra facile, ma è la chiave del rilancio. È così che si compete: crescendo ogni anno”.

Infine, ha ribadito il suo giudizio positivo sul mercato dei milanesi, che dovrà essere completato, a suo giudizio, con i riscatti di Cancelo e Rafinha: “De Vrij Asamoah, sono ottimi acquisti per la prossima stagione, ma ora c’è la necessità di riscattare di riscattare il portoghese e il brasiliano. In caso di scelta andrebbe privilegiato il terzino, perché con lodevole intuito è stata infilata la maglia nerazzurra a un giocatore destabilizzante in un ruolo povero di grandi talenti. Per intenderci: Perisic è forte, ma il mondo è pieno di giocatori come lui. È invece vuoto di Cancelo: se ce l’hai, non lo molli”.

L’ottavo successo al Torneo di Viareggio, inoltre, dovrebbe servire, secondo il giornalista a dare fiducia ai giovani: “Bisogna considerarli con attenzione, e ai migliori dare una chance”.

Leggi anche –> Torino-Inter, le probabili formazioni: Mazzarri senza Niang, Spalletti conferma l’undici anti Milan?

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI VALU IN ALLENAMENTO CON LA MAGLIA DEI 100 GOL DI ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy