Se Conte dirà sì la panchina sarà sua indipendentemente da Pioli

Se Conte dirà sì la panchina sarà sua indipendentemente da Pioli

Se l’attuale allenatore nerazzurro centrasse o no la Champions il suo futuro sulla panchina dell’Inter sembra già segnato

L’avventura di Stefano Pioli sulla panchina dell’Inter potrebbe essere prossima al capolinea: “Il mancato salto di qualità con l’élite del calcio italiano rischia di essere un timbro negativo sul lavoro di Pioli e sulla sua pagella a fine stagione quando la proprietà cinese stilerà una valutazione definitiva, tant’è che ormai la corte a Conte non è subordinata all’eventuale arrivo in Champions: se Conte dirà sì, la panchina dell’Inter sarà sua, che Pioli arrivi sesto, quarto o terzo. Vincere con l’Atalanta, però, eviterebbe a Pioli di vivere un’altra settimana di passione come successo dopo il ko interno con la Roma e preparare così al meglio un’altra gara tutt’altro che agevole come quella a Torino contro Belotti e compagni” così Tuttosport evidenzia con certezza come la permanenza di Stefano Pioli non sia legata ai risultati che riuscirà a raggiungere.

MOURINHO FA LETTERALMENTE IMPAZZIRE UNA MASCOTTE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy