Contro l’Atalanta ritorna la difesa a tre: Ansaldi resta fuori

Contro l’Atalanta ritorna la difesa a tre: Ansaldi resta fuori

Stefano Pioli ha intenzione di schierare la difesa a tre contro l’Atalanta: solo un gol subito

Stefano Pioli sta già pensando a quale formazione schierare contro l’Atalanta. Come riporta Tuttosport, con Medel, Miranda e Murillo, il tecnico nerazzurro si affida ad un muro invalicabile che ha incassato solo un gol, quello contro la Juventus. Il difensore cileno, però, ieri è rimasto in palestra, ma non c’è nessun allarme, solo un allenamento personalizzato. I tre, oltre a puntare al sorpasso sull’Atalanta, puntano al rinnovo di contratto: per il cileno potrebbe esserci un prolungamento fino al 2020 con adeguamento a 2,5 milioni all’anno; per il colombiano, invece, prolungamento fino al 2021-22 con adeguamento a 2 milioni. Per il brasiliano si attende di vedere come finirà la stagione e come sarà il suo rendimento.

Nel caso in cui il tecnico nerazzurro dovesse schierare la difesa a tre, l’escluso sarebba Ansaldi, visto che non si rinuncerà alla duttilità di D’Ambrosio. Il terzino argentino ha giocato sotto le aspettative, ma dalla metà di dicembre, con lui in campo, l’Inter ha sempre vinto. Pioli ha un talismano a cui non dovrebbe rinunciare.

BUON COMPLEANNO INTER: 109 ANNI DI STORIA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy