Sassuolo campione d’Italia, Inter retrocessa. Ma cos’è? È la Coppa Disciplina

Sassuolo campione d’Italia, Inter retrocessa. Ma cos’è? È la Coppa Disciplina

Ai neroverdi lo speciale riconoscimento riguardante squalifiche, ammonizioni e ammende. Inter “retrocessa” assieme a Frosinone e Verona. Nella parte bassa anche Napoli e Roma

intervista falcinelli

Non solo la qualificazione ai preliminari di Europa League in questa stagione dal sapore speciale, il Sassuolo vince anche la Coppa Disciplina 2015-2016, il riconoscimento relativo a squalifiche, ammonizioni e ammende a calciatori, tecnici e società di Serie A. Sul podio, si legge nel comunicato ufficiale della Lega firmato dal presidente Maurizio Beretta, anche Chievo Verona e Torino. L’Inter si posiziona all’ultimo posto, assieme alle altre due retrocesse Frosinone ed Hellas Verona.

Ecco la classifica:

1) SASSUOLO – 03,22
2) CHIEVO VERONA – 03,26
3) TORINO – 03,27
4) UDINESE – 03,39
5) FIORENTINA – 03,41
6) MILAN – 03,78
7) GENOA – 03,85
8) PALERMO – 04,15
9) ATALANTA – 04,30
10) BOLOGNA – 04,44
11) EMPOLI – 04,49
12) CARPI – 04,62
13) JUVENTUS – 04,82
14) SAMPDORIA – 05,38
15) LAZIO – 05,66
16) NAPOLI – 06,20
17) ROMA – 06,31
18) FROSINONE – 06,54
19) HELLAS VERONA – 06,76
20) INTERNAZIONALE – 07,21

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy