Cordoba: “Io in società dall’anno prossimo. Nella mia carriera mi sono arrivate numerose offerte”

Cordoba: “Io in società dall’anno prossimo. Nella mia carriera mi sono arrivate numerose offerte”

Commenta per primo!
intervista cordoba

Inizia una nuova vita per Ivan Ramiro Cordoba, che ha dato l’addio al calcio giocato. Il colombiano ha rilasciato un’intervista al quotidiano ‘El Colombiano’. Ecco le sue parole: “L’addio al calcio giocato simboleggia per me un obiettivo raggiunto. Aver fatto la carriera che sognavo sin da piccolo è per me motivo di grande orgoglio. Il calcio mi ha lasciato tanti amici e grandi persone, e anche economicamente parlando mi ha garantito un futuro sereno. In futuro mi occuperò di calcio, sia nel campo dirigenziale che in quello sportivo. Mi dedicherò alla mia famiglia e frequenterò l’università. L’anno prossimo sarò un dirigente nerazzurro, con un compito ancora da decidere; il mio futuro è qui”. Durante la sua avventura in nerazzurro, Ivan ha ricevuto molte offerte: “Ho ricevuto richieste da Real Madrid, City, Tottenham, Fiorentina, Zenit e alcuni club argentini”. Infine si parla della sua Colombia e della sua vita privata: “Nella mia vita calcistica non sono mai riuscito a giocare una finale di coppa del mondo. In Colombia ci sono molti giovani ottimi. La mia famiglia ha avuto un peso notevole sulla mia decisione di mollare, mi hanno supportato in questa difficile scelta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy