Cordoba: “Possono cambiare i proprietari, ma l’Inter viene sempre prima di tutto”

Cordoba: “Possono cambiare i proprietari, ma l’Inter viene sempre prima di tutto”

L’ex difensore dell’Inter ha parlato anche di Murillo: “Con Miranda formano una buona coppia. I problemi sono con i terzini”

Commenta per primo!
intervista cordoba

L’ex difensore dell’Inter e della Nazionale colombiana, Ivan Ramiro Cordoba, è intervenuto ai microfoni di AS Colombia per fare il punto della situazione in casa nerazzurra: “Quando si gioca nell’Inter, tutti si aspettano sempre tanto, è un club obbligato a lottare per vincere lo scudetto e per giocare in Champions. Murillo? Sta bene, il primo anno gli è servito per conoscere il campionato italiano e secondo me è andato meglio rispetto alle aspettative, è stata una stagione positiva. Con Miranda ha formato una buona coppia, si trovano bene insieme. Credo che la squadra abbia avuto più problemi con i terzini”.

Il colombiano parla anche del campio di proprietà del club nerazzurro: “L’Inter ha nuovi proprietari, ora cinesi e prima indonesiani, ma questo non importa, è sempre il club che rimane. Possono cambiare le persone, i tecnici, i giocatori, ma il club verrà sempre prima di tutto. Sarà sempre una squadra speciale per me, avremo sempre un legame forte: io sono tifoso, ci sono stato per 14 anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy