Corradi: “Con Icardi in panchina si poteva evitare Vecino centravanti. Keita? Ha giocato bene, ma…”

Corradi: “Con Icardi in panchina si poteva evitare Vecino centravanti. Keita? Ha giocato bene, ma…”

L’ex centravanti ha spiegato le difficoltà dei nerazzurri questa sera

di Antonio Siragusano

Non è stata una serata facile per il reparto offensivo dell’Inter che, nonostante la buonissima volontà e gli spunti individuali di Keita, si trovava difatti senza un centravanti vero dentro l’area di rigore. Lo stesso Bernardo Corradi, intervenuto negli studi Mediaset nel corso della trasmissione Tiki Taka, ha raccontato quelle che sono state le difficoltà principali viste nel gioco del senegalese questa sera contro i solidi centrali della Lazio. Ma non solo, perché l’ex attaccante ha commentato anche l’esclusione di Mauro Icardi dall’elenco dei convocati per scelta di Luciano Spalletti.

Queste le sue dichiarazioni: “Keita ha giocato bene, ma ha dimostrato che spalle alla porte non gli viene semplice. Portando Icardi in panchina si poteva evitare di schierare Vecino punta centrale l’ultimo quarto d’ora. La società ha lasciato la parte tattica all’allenatore. Spalletti ha preso una decisione tecnica ed è andato avanti con gli uomini a disposizione. Se Mauro si allenerà bene tornerà a disposizione”.

Le PAGELLE di Inter-Lazio: Handanovic salva, ma non basta. Skriniar e Borja Valero tradiscono

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy