Corriere della Sera – Il piano di Spalletti fallisce come al Camp Nou: per fortuna c’è Icardi

Corriere della Sera – Il piano di Spalletti fallisce come al Camp Nou: per fortuna c’è Icardi

A Londra per ottenere il pass per gli ottavi di finale di Champions basterà non perdere

di Raffaele Caruso

E’ un Corriere della Sera critico nei confronti della formazione nerazzurra che ieri sera da San Siro è uscita comunque con un punto importantissimo in ottica qualificazione.

Secondo l’analisi del quotidiano, il piano di Spalletti fallisce anche stavolta, come al Camp Nou: il tecnico rilancia dal’1 un acciaccato Nainggolan come esterno sinistro nel 4-3-3 confermato per la terza volta di fila dopo le squillanti vittorie con Lazio e Genoa. Ma non è una questione di moduli. Il Barcellona è superiore, ha la forza della conoscenza, la presunzione che deriva dalla consapevolezza del proprio valore, la qualità per imporre il proprio gioco. L’Inter tenta il pressing altissimo ma dopo 5 minuti è costretta a giocare ripiegata su se stessa, affidando il proprio destino a sparute ripartenze e chiude il primo tempo senza neppure un tiro in porta. Il Barcellona ha un solo difetto. Non segna.

Per fortuna c’è Icardi, il salva Inter. L’eroe di una squadra che non molla mai. Decimo gol nell’ultimo quarto d’ora. Non è certo una casualità. Per fortuna c’è anche Samir Handanovic, il migliore in campo per distacco che tiene in piedi i nerazzurri con sei grandi parate.

LEGGI ANCHE – I TOP E FLOP DI INTER-BARCELLONA: SKRINIAR E’ UN MURO, MALE IL CENTROCAMPO

INTER-BARCELLONA: IL GOL DI ICARDI E… LA FACCIA DI VECINO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy