Corso: “Banega e Ansaldi ottimi acquisti, io terrei Icardi. Chi prenderei? Hazard”

Corso: “Banega e Ansaldi ottimi acquisti, io terrei Icardi. Chi prenderei? Hazard”

Le parole della leggenda nerazzurra sulla sessione estiva di mercato

intervista corso

Mario Corso è parte della Grande Inter, la squadra leggendaria che negli anni ’60 ha vinto trofei in ogni parte del Globo. Oggi, ai microfoni di calciomarketweb.it, torna a parlare dei nerazzurri e lo fa attraverso un’analisi sul mercato in entrata. Corso parte dal caso Tourè: “Yaya è un ottimo giocatore, un centrocampista eccezionale, ma da solo non fa la differenza. E’ sicuramente un giocatore di qualità che è meglio avere in una squadra. Io sono però d’accordo con il gruppo Suning, perché Yaya comincia ad avere 33 anni.

Si passa poi a parlare degli acquisti già ufficializzati: “L’Inter ha già fatto dei buoni acquisti. Banega a centrocampo ma anche dietro le punte può diventare letale, è molto molto bravo. Un altro acquisto sicuramente ottimo è quello di Ansaldi, serviva un buon terzino ai nerazzurri. Io credo che se viene acquistato ancora qualcuno in mezzo al campo e magari una punta, la squadra può diventare davvero competitiva.

L’attenzione si sposta poi su Mauro Icardi: “Se dovesse andar via con chi lo sostituirebbe? “Io penso che al 99% rimanga a Milano. Anche perché è vero che l’Inter incasserebbe una bella cifra, ma sarebbero soldi da mettersi in tasca e fine della storia. Andare a prendere un altro calciatore che ti assicura 20/25 reti non è facile.

In chiusura gli viene chiesto se in questa Inter ci sono dei fuoriclasse e chi prenderebbe lui per alzare il livello della rosa: “No, fuoriclasse in questa squadra non ce ne sono, però ci sono degli ottimi giocatori sicuramente. Un giocatore per me da prendere subito è Hazard del Chelsea.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy