Costacurta: “Favorevole al derby all’ora di pranzo. Bisogna colmare il gap con la Premier”

Costacurta: “Favorevole al derby all’ora di pranzo. Bisogna colmare il gap con la Premier”

L’ex difensore rossonero è in totale accordo con la decisione della Lega

Commenta per primo!
intervista costacurta

Per la prima volta nella storia del derby della Madonnina, Inter e Milan si sfideranno sul rettangolo di gioco all’ora di pranzo. La decisione ha creato scalpore ma Billy Costacurta, ex difensore rossonero, intervistato dal Corriere della Sera, si dice favorevole a questa soluzione: “Favorevolissimo. Il nostro obiettivo è colmare il gap dalla Premier che in Europa è il campionato di riferimento. In Inghilterra si usa giocare i big match in quell’orario per esportare il prodotto in Asia.  Se non seguiamo l’esempio di altri campionati è inutile che poi ci lamentiamo dei fatturati dei nostri club che sono inferiori a quelli britannici”.

Una scelta che può fruttare molto al calcio italiano: “Siamo un Paese di provinciali se ci facciamo problemi per anticipare una gara di un paio d’ore. Oppure se restiamo ancorati alla convinzione che la domenica mattina sia il momento dedicato alla messa. Il punto è un altro. Dobbiamo produrre ricchezza per portare di nuovo in Italia qualche grande campione. Questo deve essere il fine ultimo. Ben venga Inter-Milan alle 12.30, se milioni di spettatori in Oriente ci guardano. Pensiamo all’indotto che ne deriva“.

MOU E CONTE QUASI ALLE MANI. IL 4° UOMO LI SEPARA A FATICA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy