Curiosità: Torino e Inter, prima studiare l’avversario, poi…

Curiosità: Torino e Inter, prima studiare l’avversario, poi…

recupero torino

Una curiosa somiglianza è stata rilevata dal quotidiano La Stampa, che ha mostrato come sia Torino che Inter, avversari alle 12:30, tendono a non scoprirsi troppo nei primi tempi delle partite con un approccio attendista teso a studiare l’avversario. Sono ben otto partite, infatti, in cui granata e nerazzurri sono andati a riposo sul risultato ancora inchiodato sullo 0-0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy